FVG Orchestra

Il ruolo di direttore ospite principale è affidato al M ° Paolo Paroni, già direttore ospite principale presso l'Orchestra del New York City Ballet e ospite di moltissime istituzioni sinfoniche in Italia e all'estero. L'orchestra lavora altresì con diversi direttori di chiara fama, mirando ad una crescita qualitativa esponenziale.

In questo progetto di progressivo sviluppo, la FVG Orchestra ospita regolarmente alcuni primi violini provenienti dalle più prestigiose realtà nazionali ed internazionali come la Filarmonica di Budapest, la Scala di Milano, la Rai di Torino, la Rai di Torino, e di altre compagini orchestrali.
La FVG Orchestra è uno degli enti promotori della rinascita dello storico festival dell'operetta a Trieste, sede ultracentenaria di questo particolare genere, ancora molto apprezzato da un folto pubblico in particolare della città giuliana, ma che l'orchestra vuole confusion regionali.

Negli ultimi mesi del 2020, caratterizzati dalla chiusura dei teatri a causa dell'emergenza pandemica da COVID-19, la FVG Orchestra è stata uno dei primi enti a livello nazionale a programmare e realizzare una breve stagione di concurtiment trasmess di una rosa di solisti e direttori d'eccellenza e coinvolgendo tutti i principali teatri della Regione FVG.
I professori della FVG Orchestra hanno singolarmente vinto primi premi a concorsi e premi internazionali e hanno collaborato anche con orchestre quali la Mahler Chamber Orchestra, l'Orchestra Mozart, l'Orchestra del Teatro alla Scala e Filarmonica della Scala, l''Orchestra Fiorentino, l'Orchestra del Gran Teatro la Fenice, l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, la Haydn di Trento e Bolzano, l'Orchestra dell'Arena di Verona, l'Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari e l'Orchestra del Teatro Verdi di Trieste.